a partire da €150,00

Obiettivi

La legge di bilancio 2020 ed il decreto fiscale di fine anno hanno introdotto importanti novità nella gestione dei tributi comunali.
Ad esse si sono aggiunti gli interventi di Area che hanno innovato la gestione del prelievo a copertura dei costi del servizio di igiene urbana.
Il corso, di taglio pratico-giuridico, si pone l’obiettivo di approfondire le predette novità.
Ampio spazio sarà riservato agli interventi dei partecipanti.

Programma

 La modifica del saggio legale di interesse ed i riflessi nella gestione dei tributi comunali
 La proroga del bilancio di previsione 2020 e gli effetti sulla politica fiscale
 La nuova efficacia delle delibere regolamentari e tariffarie
 L’estensione ai tributi comunali del ravvedimento operoso “lunghissimo”
 L’incremento della misura dell’imposta di soggiorno
 L’abrogazione della Tasi
 Le novità previste dalla “nuova Imu”
 L’ennesima modifica alla deducibilità dell’Imu per gli immobili strumentali
 L’imposta immobiliare sulle piattaforme marine
 Le modifiche alla riscossione delle entrate comunali:
o l’introduzione degli atti esecutivi
o le modifiche alle modalità di riscossione
o l’accesso ai dati per la riscossione
o la nomina dei funzionari responsabili della riscossione
o la disciplina delle dilazioni di pagamento
o le modifiche alla disciplina delle ingiunzioni fiscali fino all’applicazione delle disposizioni relative agli atti esecutivi
o le spese per la riscossione coattiva
o le modifiche in tema di affidamento delle attività di accertamento e riscossione e di supporto
o le norme abrogate
o l’estensione della disciplina degli agenti della riscossione
o la estensione alle ingiunzioni dello stralcio dei debiti residui fino ad € 1.000
 Cenni sulle modifiche al prelievo a copertura dei costi del servizio di igiene urbana:
o gli interventi di Arera
 la definizione dei criteri di riconoscimento dei costi efficienti di esercizio e di investimento del servizio integrato dei rifiuti per il periodo 2018-2021
 l’approvazione nuovo Metodo Tariffario del servizio integrato di gestione dei Rifiuti (MTR)
 le disposizioni in materia di trasparenza nel servizio di gestione dei rifiuti urbani e assimilati per il periodo 01/04/2020-31/12/2023
o la fissazione dei termini per il 2020
o l’introduzione del bonus sociale
o i coefficienti utilizzabili per il 2020 ai fini della determinazione delle tariffe
o i fabbisogni standard per il 2020
o le modifiche al riversamento della Tefa

Certificazione finale: Attestato di frequenza

Ente organizzatore: ASEV spa

Numero Allievi

Il corso prevede un massimo di 40 partecipanti.

I dati relativi all'organizzazione del Corso possono subire variazioni

Caratteristiche

  • Settore Corsi e Servizi agli enti locali
  • Scadenza iscrizioni 21/01/2020
  • Periodo dal 23/01/2020
    al 23/01/2020
  • Posti disponibili 1

Durata del corso

  • Ore 6

Destinatari

  • Funzionari e Dirigenti degli uffici tributi degli Enti Locali, Assessori alle Finanze, Revisori dei Conti, Commercialisti ed esperti contabili, Consulenti Tributari.

Docenti

  • Dr. Luigi Giordano - Docente della Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze, Dirigente del Settore Tributi e Patrimonio della Città di Castellammare di Stabia - Consulente Tributario e Contabile Enti Locali

Iscrizione e pagamento

Le iscrizioni per questo evento risultano chiuse.



Per maggiori dettagli sul corso contatta Alessandra Surace all'indirizzo a.surace@asev.it

Date di svolgimento

Il corso si svolgerà il 23/01/2020

  • 23 gennaio 2020 ore 9-13/14-16

Sede di svolgimento

  • ASEV - Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa
    Via delle Fiascaie, 12
    50053 Empoli (FI)

    Orario di apertura: Lun.-Ven. 9.00 – 14.00 / 14.30 – 18.45
    Tel. +39 0571 76650
    Fax. +39 0571 725041

Scrivici